Archive for the ‘Padmasambhava IT’ Category

Padmasambhava

Mi chiamo Padmasambhava, il Nato dal Loto.

Mi chiamo Padmasambhava, il Nato dal Loto.

Guru Rinpoche, uno dei più grandi yogi dell’India buddhista, è il fondatore del Buddhismo tibetano. È conosciuto come Padmasambhava (tib. Pema Jung-ne), cioè “Nato dal Loto”, e come Guru di Oddiyana. In Tibet è famoso come Guru Rinpoche, il Maestro Prezioso; i Tibetani lo riveriscono come il Secondo Buddha” [1]. La storia della sua vita è una formidabile sequenza di prodigi e imprese sovrannaturali; è una delle più miracolose rintracciabili in qualsiasi tradizione spirituale del mondo. Per comprendere questo, bisogna considerare che davvero – al di là di ogni retorica – i normali cinque sensi di cui siamo dotati in quanto esseri umani, e i nostri schemi di pensiero abituali, non sono assolutamente capaci (con tutta la buona volontà) di cogliere le infinite possibilità contenute in tutto ciò che appare ed esiste.  Possiamo considerare Guru Rinpoche come uno di quegli esseri straordinari che irrompono di tanto in tanto nella nostra dimensione ordinaria, mettendo a soqquadro le consuete credenze abituali e le concezioni rigide. Molti di questi esseri straordinari si sono manifestati all’unico scopo di portare beneficio agli esseri viventi, in accordo con la mentalità e la cultura del luogo e del tempo in cui sono apparsi (e in accordo con le predisposizioni karmiche degli individui). Continua »

 

Spiegazione dei benefici del Vajra Guru Mantra

Padmasambhava nato dal loto. SPIEGAZIONE DEI BENEFICI E DEI VANTAGGI DEL VAJRA GURU MANTRA
Dal grande terton Karma Lingpa (14th secolo)
IL COMMENTARIO SILLABA PER SILLABA

Il Vajra Guru Mantra, è il mantra associato a Guru Rinpoche, noto anche come Padmasambhava. Questo testo è la traduzione di un tema che spiega il Vajra Guru Mantra. Fu originariamente nascosto durante il tempo di Padmasambhava in Tibet e poi riscoperto da Karma Lingpa (14th secolo ) che lo trascrisse su risme di fogli d’oro. Continua »

 

Canzone ai 25 discepoli di Padmasambhava

Padmasambhava

Padmasambhava

CANZONE AI 25 DISCEPOLI DI PADMASAMBHAVA

Il Re (Trisong Detsen) e i 25 discepoli chiesero al prezioso maestro di Oddyana (Urgyen):

“Per favore concedi di offrirci un insegnamento profondo che tocchi il punto essenziale, che includa tutto e che sia semplice da praticare”.

Padmasambhava cantò in risposta:

“Meraviglioso!

O Re, Principi, e tutti voi altri miei discepoli,

il vero significato non e’ di dominio di tutti.

Se udito da qualcuno che non sia un degno ricettacolo,

esso può divenire causa di calunnie, fraintendimenti e samaya infranti.

Vi ho lasciato importanti profezie per il futuro,

ma i cattivi governanti del Tibet

per quanto le ascoltino, non credono a ciò.

Diffondendo falsità, perseverano nei discorsi inutili. Continua »

 

La preghiera a Guru Rimpoche che dissipa gli ostacoli sul sentiero

Padmasambhava, raffigurazione del 14° sec.

Padmasambhava, raffigurazione del 14° sec.

La preghiera a Guru Rimpoche che dissipa gli ostacoli sul sentiero

OM AH HUNG BENZA GURU PEMA SIDDHI HUNG
Darmakaya Amithaba io vi supplico
Sambogakaya grande compassionevole io vi supplico
Nirmanakaya Padmakara io vi supplico
Maestro mio meraviglioso Nirmanakaya nella terra dell’India voi siete nato avete studiato e meditato.
Avete viaggiato di persona in Tibet avete sconfitto le forze demoniache.
Avete vissuto in Uddiyana avete agito per il bene degli esseri.

Con la vostra benevolenza concedetemi la vostra energia trasformatrice
Con il vostro affetto guidate me e gli altri sul sentiero.
Con la vostra realizzazione concedetemi le siddhi.
Con il vostro potere dissipate gli ostacoli miei e degli altri . Continua »

 

Preghiera in sette versi a Padmasambhava

Padmasambhava

Padmasambhava

Preghiera in sette versi a Padmasambhava

Nel nord-ovest della terra di Orgyen,
Nel cuore di un fiore di loto ricco di polline,
realizzazioni sorprendenti, le supreme conquiste spirituali.
Sei conosciuto per essere nato da un fiore di Loto,
Circondato da un corteo d’innumerevoli dakini.
Emulare te, è la mia pratica.
Per favore vieni ad elargire benedizioni.

The Seven Line Prayer to Padmasambhava
“HUNG – ORGYEN YUL GYI NUB JANG TSAM
In the north-west of the land of Orgyen,
PEMA GESAR DONGPO LA
In the pollen heart of a lotus Continua »

 

Padmashambava: La liberazione

Guru Padmashambava: “Questa realizzazione estremamente profonda, Sia luogo di investigazione verso il quale tendono tutte le tue capacità!”

Guru Padmashambava: “Questa realizzazione estremamente profonda, Sia luogo di investigazione verso il quale tendono tutte le tue capacità!”

La liberazione attraverso la visione nuda della natura dello spirito

di Guru Padmashambava

Lo spirito unico che penetra ogni vita e ogni liberazione,

Non viene riconosciuto nonostante sia la nostra stessa natura fondamentale.

Il suo flusso è costante ma noi lo ignoriamo.

La sua intelligenza luminosa e senza incrinature non viene percepita

Benché essa emerga da ogni cosa.

Gli eroi hanno proclamato l’inconcepibile

E la totalità degli insegnamenti i più segreti

Non parlano di null’altro che di questa suprema realizzazione. Continua »

 

La preghiera di Yeshe Tsogyal

Yeshe Tsogyal

Yeshe Tsogyal

La preghiera di Yeshe Tsogyal

ན་མོ་གུ་རུ༔

namo guru

Namo Guru

སློབ་དཔོན་ཆེན་པོ་པདྨ་འབྱུང་གནས་ལྷོ་ནུབ་སྲིན་པོའི་ཡུལ་དུ་གཤེགས་པའི་དུས༔ མང་ཡུལ་གུང་ཐང་ལ་ཐོག་ཏུ་ཡེ་ཤེས་མཚོ་རྒྱལ་གྱིས་ཕྱག་དང་བསྐོར་བ་བྱས༔ གུ་རུའི་ཞབས་སྤྱི་བོར་བླངས་ནས་སྨོན་ལམའདི་ལྟར་བཏབ་པ༔

Quando, al passo di Gungthang nel Mangyul, il Grande Maestro Padmasambhava stava per recarsi a sud ovest, nella terra dei rakshasa, Yeshe Tsogyal si prosternò, fece una circoambulazione intorno a lui, e, ponendo il piede del Maestro sul proprio capo, pronunciò questa preghiera: Continua »

 

Preghiera a Guru Rinpoche

Chokgyur Dechen Lingpa

Chokgyur Dechen Lingpa

Preghiera a Guru Rinpoche per eliminare gli ostacoli e realizzare i desideri

Terma di Chokgyur Dechen Lingpa

དུས་གསུམ་སངས་རྒྱས་གུ་རུ་རིན་པོ་ཆེ༔

dü sum sangye guru rinpoche

Guru Rinpoche, tu che incarni i buddha del passato, del presente e del futuro,

དངོས་གྲུབ་ཀུན་བདག་བདེ་བ་ཆེན་པོའི་ཞབས༔

ngödrub kün dak dewa chenpö shyab

Signore di tutti i siddhi, Guru di Grande Beatitudine,

བར་ཆད་ཀུན་སེལ་བདུད་འདུལ་དྲག་པོ་རྩལ༔

barché kün sel düdul drakpo tsal

Tu che elimini gli ostacoli, l’Irato che soggioga i mara, Continua »

 

Padmasambhava: Consapevolezza Rigpa

Padmasambhava

Padmasambhava

Padmasambhava: Consapevolezza Rigpa

di Giuseppe Baroetto

Omaggio alla divinità dai tre corpi, consapevolezza che risplende di luce propria.

Dal “profondo insegnamento sulla liberazione naturale tramite la contemplazione delle divinità pacifiche e irate”:

L’INTRODUZIONE ALLA CONSAPEVOLEZZA

La liberazione naturale tramite la nuda visione.

Si contempli bene la consapevolezza di sé, così come viene indicata in questo insegnamento. O figli fortunati! Samaya. Sigillato, sigillato, sigillato.

Oh! l’unica coscienza, presente sia nella trasmigrazione che nella liberazione, è proprio sé stessi sin dal principio, tuttavia non la si riconosce; la sua chiara consapevolezza è incessante, tuttavia non la si incontra; essa appare ovunque liberamente, tuttavia non la si identifica. Continua »

 

La Gemma del Cuore per il Fortunato

Guru Rinpoche

Guru Rinpoche

Dudjom Rinpoche: La Gemma del Cuore per il Fortunato

Il Grande Maestro dell’ Oddiyana [Guru Rinpoche] ha detto:

Non tagliate alla radice dei fenomeni, tagliate alla radice della vostra mente.
Tagliate alla radice della vostra mente, quindi conoscendo questa unica cosa, liberate tutto.
Non tagliando alla radice della vostra mente, quindi conoscendo tutto, vi siete persi questa unica cosa.
Pertanto, quando ci impegniamo nella pratica effettiva della verità ultima della mente, raddrizzate il corpo, lasciate fluire il respiro naturalmente, e guardate con occhi semiaperti lo spazio davanti a voi. Continua »