Archive for the ‘Gocce nell’Oceano: I numeri del Dharma IT’ Category

2 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddhaGocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

di Carlo Francesco Conti (www.vajra.it) che si ringrazia per la sua grande gentilezza verso tutti gli esseri senzienti

Om Namo Manjushri

Possa questo piccolo lavoro essere di qualche utilità agli esseri senzienti che hanno intrapreso il sentiero verso l’Illuminazione. Se potrà aiutare anche un solo studente del Dharma nel suo cammino di ricerca, potrò dirmi soddisfatto. Lo offro ai Buddha e ai Bodhisattva affinché possa essere di beneficio a tutti gli esseri senzienti.

DUE

2.1. Due categorie dei fenomeni

  1. Fenomeni prodotti (impermanenti)

  2. Fenomeni che non hanno causa (permanenti) Continua »

 

3 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bhTRE

3.1. Tre Gioielli (MKB 25)

Buddha

Dharma

Sangha Continua »

 

4 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha4QUATTRO

4.1. Quattro nobili verità

Esistenza della sofferenza

Origine della sofferenza

Fine della sofferenza

Sentiero per eliminare la sofferenza

4.2. Quattro poteri opponenti (CB 49)

Riconoscere l’effetto negativo delle azioni non virtuose e pentirsi di quelle compiute.

Determinarsi a non commetterle più in futuro.

Si utilizza la forza dell’oggetto (fare offerte e chiedere benedizioni).

Si purifica il karma negativo con il potere di un antidoto specifico (mantra, meditazioni). Continua »

 

5 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

vesak-day-buddhaCINQUE

5.1. Cinque sentieri del Mahayana (CB 50) (ADL 75) (TSM 175)

Sambharamarga Accumulazione

Prayogamarga Preparazione

Darsanamarga Visione

Bhavanamarga Meditazione

Vimuktimarga Non più apprendimento – Trascendenza dello studio.

5.2. Cinque poteri (Indriya) (VBT 22), collegati alle cinque forze (Bala)

vedi anche Trentasette aspetti del sentiero verso l’illuminazione

Fede – fiducia

Sforzo entusiastico Continua »

 

6 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha-enlightenmentSEI

6.1. Sei reami dell’esistenza condizionata

Inferni (caldi e freddi)

Preta

Animali

Umani

Asura

Deva

6.2. Sei paramita (ADL 69) (SSS §43, 111)

Generosità Dana Jimpa

Dono di beni materiali

Del Dharma

Della Protezione

Dell’amore Continua »

 

7 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha3SETTE

7.1. I sette punti della trasformazione del pensiero (CLM 21)

7.2. La preghiera dei sette rami (MGI 42-45) (UBV 112) (PNI 82)

Prostrazioni ai Buddha e ai bodhisattva, antidoto all’orgoglio

Offerte, antidoto all’avarizia

Confessione

Rigioire per il karma positivo creato da noi e da altri, antidoto alla gelosia.

Chiedere insegnamenti, antidoto per aver abbandonato il Dharma.

Chiedere ai Maestri di non abbandonarci e continuare a guidarci, antidoto alle azioni negative in relazione al proprio guru.

Dedica dei meriti creati nel passato, presente e futuro, per l’ottenimento dello stato di buddha per il beneficio di tutti gli esseri. Continua »

 

8 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha1OTTO

8.1. Il nobile ottuplice sentiero (DSO 397) (BT 40)

vedi anche Trentasette aspetti del sentiero verso l’illuminazione

Retta visione

Retta intenzione

Retta parola

Retta azione

Retta vita o comportamento – mezzi di sussistenza

Retto sforzo

Retta presenza mentale – consapevolezza

Retta concentrazione – stabilità meditativa

Il loro opposto viene detto Otto depravazioni o errori (mithyatva) (SSS 156) Continua »

 

9 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha017NOVE

9.1. Concentrazione in nove stadi (MGI 158) (CAM 50)

Internamente fissare la mente sull’oggetto prescelto

Estendere la durata della concentrazione sull’oggetto

Riportare la mente sull’oggetto quando è distratta

Riportare continuamente la mente sull’oggetto quando si distrae

Disciplinare la mente

Tranquillizzare la mente

Tranquillizzare completamente la mente

Concentrazione mentale universale

Equilibrio Continua »

 

10 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

0_smallDIECI

10.1. Dieci poteri di un Buddha (CB 33)

Conosce gli effetti positivi e negativi del karma virtuoso e non virtuoso.

Conosce le più piccole conseguenze di una causa specifica e ogni relazione tra causa ed effetto

Conosce le differenti attitudini e disposizioni di ogni individuo.

Conosce la natura di ogni individuo.

Conosce la capacità di ogni individuo.

Conosce tutti i sentieri, con le rispettive cause

Conosce tutti i dharma

Conosce le varie vite precedenti

Conosce le diverse trasmigrazioni degli esseri dell’universo

Conosce la cessazione di ogni difetto mentale. Continua »

 

11 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

budUNDICI

11.1. Undici fattori mentali positivi. (SII 52) vedi anche Cinquantuno fattori mentali

Fede

Ritegno (rispetto per se stessi)

Pudore (rispetto per gli altri)

Non attaccamento

Non odio

Non ignoranza

Perseveranza entusiastica

Flessibilità Continua »

 

12 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

  1. lord_buddha_in_the_bhumisparsha-t312. DODICI
  2. 12.1. Dodici anelli della catena di originazione dipendente (CB 143)
    • Ignoranza
    • Formazioni karmiche
    • Coscienza
    • Nome e forma
    • Sorgenti sensoriali (sei sorgenti)
    • Contatto
    • Sensazione Continua »
 

13 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

lord-buddha13 TREDICI

Tredici deplorevoli mancanze (YT 85)

Se non si presta alcuna attenzione al Dharma, si assomiglia a un uomo che torna da una terra ricca di pietre preziose a mani vuote.

Se dopo aver varcato la soglia del Santo Ordine, si torna alla vita di capofamiglia si assomiglia a una falena che si getta sulla fiamma di una lampada.

Dimorare assieme a un saggio e rimanere ignoranti vuol dire essere simili a un uomo che muore di sete sulla sponda di un lago puro.

Conoscere i precetti morali e non metterli in pratica come rimedio alle passioni che ottenebrano vuol dire essere come un malato che porta con sé un carico d medicinali e non li adopera mai.

Professare una religione e non praticarla significa comportarsi come un pappagallo che dice le preghiere.

Fare l’elemosina e la carità di cose ottenute rubando, imbrogliando e rapinando, è come accendere un fuoco sulla superficie dell’acqua. Continua »

 

14 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

lord_buddhaQUATTORDICI – 14

14.1. Quattordici mancanze basilari del Vajrayana (GIO 101)

Contraddire il proprio guru.

Rifiutare o contraddire gli insegnamenti del Buddha o del guru.

Mancare nei confronti degli altri praticanti Vajrayana.

Infrangere il voto di bodhisattva.

Indebolimento delle due forze (bindu bianco e rosso).

Denigrare le proprie o altrui credenze.

Rivelare insegnamenti segreti a chi non è adatto a riceverli.

Disprezzare il proprio corpo-mente, che è della natura dello Stato di Buddha. Continua »

 

15 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bh15.  QUINDICI

15.1. Quindici debolezze (YT 86)

Un religioso devoto mostra debolezza se permette alla propria mente di essere ossessionata da pensieri terreni quando dimora in solitudine.

Un religioso devoto che sta a capo di un monastero mostra debolezza se cerca di fare i propri interessi.

Un religioso devoto mostra debolezza quando pur osservando scrupolosamente la disciplina morale è carente di freno morale. Continua »

 

16 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

gautama-buddha-116 SEDICI
16. 1. I sedici Arhat o Sthavira (RTC)
Angaja
Ajita
Vanavasin

Kalika
Vajriputra
Shribhadra
Kanakavatsa Continua »

 

17. Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bud17 DICIASSETTE

17.1. Diciassette tipi di esseri del reame della forma (MKB 68)
Prima concentrazione
Brahma
Grande Brahma
Di fronte a Brahma
Seconda concentrazione
Piccola luce
Chiara luce
Senza limiti
Terza concentrazione
Piccola virtù
Virtù vasta
Virtù senza limiti Continua »

 

18. Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha18 DICIOTTO

18.1. Diciotto qualità di conoscenze non condivise di un Buddha (CB 35) (CAM 84)
Sei qualità del comportamento
Non ha paura quando un elefante pazzo lo carica.
Non ha paura in una foresta buia echeggiante di rumori terribili.
Non dimentica nulla.
Può aiutare spontaneamente gli esseri simultaneamente alla diretta percezione della vacuità.
Per lui samsara e nirvana sono uguali.
Ha la costante consapevolezza del giusto momento per beneficiare gli esseri..
Sei qualità della realizzazione.
Ha il costante desiderio di beneficiare gli esseri Continua »

 

19 – 20 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bhGocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

19 – 20 DICIANNOVE – VENTI

19.1. Diciannove samaya (CGY 9)

in relazione a Buddha Vairochana

  1. mantenere i tre tipi di moralità

evitare di compiere azioni negative (le 10 azioni negative)

accumulare ogni tipo di virtù tramite la pratica delle sei perfezioni

beneficiare gli esseri senzienti

  1. prendere rifugio tre volte al mattino e tre volte la sera in relazione a Buddha Akshobya

  1. del vajra, impegno della mente, generare la grande beatitudine

  2. della campana, della parola, realizzazione diretta della vacuità

  3. del mudra, impegno del corpo, Continua »

 

21- Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

green_tara21. VENTUNO

21.1. Ventuno Tara (da: Lodi a Tara)

Getsun Dolma Tara Verde Salvatrice incomparabile

Niurma Pamo rossa La veloce eroina

Yan Cenma bianca Sarasvati

Sonam Ciò Terma gialla Colei che dona la suprema virtù

Nam Ghielma gialla Usnishavijaya completamente vittoriosa

Ri Gema rosso corallo Colei che dona l’intelligenza

Gi Gema rosso bordeaux La terrifica

Scenki Mi Tumma nera L’invincibile

Scenle Nampar Ghielma rosso bordeaux La conquistatrice degli altri

Senden Na Dolma bianca La salvatrice della foresta profumata

Gigten Sunle Ghielma rossa La conquistatrice dei tre regni mondani

Nor Terma arancione Colei che dona la ricchezza Continua »

 

22, 25 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

Milarepa

Milarepa

22 VENTIDUE, 25 VENTICINQUE

22.1. Ventidue consigli (DTI 193)

Pratica tutti gli yoga in uno.

Elimina ogni distruttore (difetto mentale) in uno.

All’inizio e alla fine compi le due azioni (generare bodhicitta e dedica dei meriti).

Agisci con pazienza.

Proteggi gli impegni a costo della vita.

Addestrati nelle tre cose difficili (combattere i tre difetti mentali principali).

Possiedi le tre cause principali (un maestro, mente ricettiva, circostanze favorevoli).

Medita sulle tre cose che non devono degenerare (devozione, pratica, consapevolezza).

Possiedi i tre inseparabili (pratica positiva di corpo, parola e mente)

Agisci in modo puro, senza alcuna parzialità verso gli oggetti.

Abbi cura, a ogni costo, di addestrare la mente in modo esteso e profondo. Continua »

 

29, 32 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bh29. VENTINOVE, 32 TRENTADUE

29.1. Ventinove caratteri dell’Illuminazione (VN III §52, 210)

  1. Non è attestata né dal corpo né dal pensiero.

  2. È la pacificazione di tutti i segni.

  3. Trascende, rispetto a ogni oggetto, ogni affermazione.

  4. P il non funzionamento di tutte le riflessioni.

  5. È la soppressione d’ogni sorta di falsa opinione

  6. È l’abbandono di tutte le immaginazioni.

  7. È priva di movimento, inquietudine e agitazione.

  8. È il non funzionamento di tutti i voti.

  9. È l’esenzione e distacco di tutte le credenze. Continua »

 

33 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bh133. TRENTATRÉ

33.1. Trentatré concettualizzazioni indicative della mente dell’apparenza (radianza bianca) vedi anche Ottanta concettualizzazioni

1. Grande mancanza di attaccamento

2. Media mancanza di attaccamento.

3. Piccola mancanza di attaccamento.

4. Mente dell’andare (verso oggetti esterni) e del venire (verso oggetti interni).

5. Grande dolore riferito alla mente concettuale. Continua »

 

35, 37 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bud135. TRENTACINQUE, 37 TRENTASETTE

Trentacinque Buddha della confessione (PNI, 105-123)

Buddha Sakyamuni, Distruttore del Nemico, Perfettamente realizzato, Glorioso Conquistatore – Sakyamuni Tathagata Arhat Samyaksam Buddha

Che Distrugge Completamente con l’Essenza Vajra – Vajra garbha pramardin

Gioiello Radiante – Ratnarcis

Re dei Signori dei Naga – Nageshvara raja

Esercito di Eroi – Virasena

Eroe Compiaciuto – Vira nandin

Gioiello Fuoco – Ratnagni Continua »

 

40 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

budd40. QUARANTA

40.1. Quaranta concettualizzazioni indicative della mente dell’incremento rosso

vedi anche Ottanta concettualizzazioni

1. Desiderio (attaccamento verso oggetti non ottenuti)

2. Aderenza (attaccamento verso ottetti posseduti)

3. Grande gioia (sorge nella mente vedendo oggetti piacevoli) Continua »

 

46, 51 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bh146. QUARANTASEI, 51 CINQUANTUNO

46.1. Quarantasei infrazioni secondarie del Bodhisattva (PF 218)

Sette cadute in relazione alla generosità http://www.sangye.it/altro/?p=6515

Nove cadute in relazione all pratica della moralità http://www.sangye.it/altro/?p=6521

Quattro cadute in relazione alla pazienza http://www.sangye.it/altro/?p=6507

Tre cadute in relazione allo sforzo entusiastico http://www.sangye.it/altro/?p=6504 Continua »

 

53 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha153. CINQUANTATRÉ

53.1. I cinquantatré fenomeni della classe delle afflizioni (MOE 201) (TED 6) o della forma, vedi anche Centootto categorie dei fenomeni esistenti

I cinque aggregati che sono le basi delle ulteriori divisioni della maggior parte degli altri fenomeni

Forme Continua »

 

55 Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

p101005155. CINQUANTACINQUE

55.1. I cinquantacinque fenomeni della classe della purezza (MOE 204) o purificata, vedi anche Centootto categorie dei fenomeni esistenti

Le sei perfezioni, sentiero della pratica

Generosità

Moralità

Pazienza

Sforzo entusiastico

Concentrazione

Saggezza

Le 18 vacuità, sentiero della visione

Vacuità dell’interno, o dei cinque sensi (adhyatma shunyata)

Vacuità dell’esterno, o dei sei tipi di oggetti (bahirdha shunyata) Continua »

 

80 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bh280. OTTANTA

80.1. Ottanta concettualizzazioni (corso di Ghesce Jampa Gyatso)

Trentatré concettualizzazioni indicative della mente dell’apparenza (radianza bianca) http://www.sangye.it/altro/?p=6942

Quaranta concettualizzazioni indicative della mente dell’incremento rosso http://www.sangye.it/altro/?p=6951

Sette concettualizzazioni indicative della mente del quasi ottenimento nero http://www.sangye.it/altro/?p=6515 Continua »

 

84 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

bu84. OTTANTAQUATTRO

84.1. Ottantaquattro Mahasiddha (VM)

Acinta

Ajokipa

Ananga

Babhani

Bhadrapa

Bhandhepa

Bhiksana Continua »

 

100, 108, 112 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

buddha-face100. CENTO, 108 CENTOOTTO, 112 CENTODODICI

100.1. Mantra delle cento sillabe (di Vajrasattva) (CM 186)

Om Vajrasattva samaya manupalaia

Vajrasattva teno patitsa drido me bhava

Suto kayo me bhava

Supo kayo me bhava

Sarva siddhi me par ya tza Continua »

 

Fonti Bibliografiche Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

Fonti Bibliografiche

ADL L’apertura del loto, Lama Sherab Gyaltsen Amipa, Mediterranee

B Il buddhismo, John Snelling, Xenia Continua »