Lama Yesce: la natura insoddisfacente della nostra esistenza.

Lama Yesce: Sono completamente ottimista. Credo Fermamente che gli esseri umani abbiano la capacità di realizzare qualcosa di buono.

Lama Yesce: Sono completamente ottimista. Credo Fermamente che gli esseri umani abbiano la capacità di realizzare qualcosa di buono.

Domanda. Le sono familiari i concetti induisti di atman e brahman?

Lama Yesce. Al contrario del buddhismo, la filosofia induista accetta l’idea di un’anima (atman). Noi neghiamo completamente l’esistenza di un sé o di un lo che esiste di per se stesso, in modo intrinseco, ovvero di un’anima permanente ed indipendente. Ogni aspetto del vostro corpo e mente è impermanente; cambia di continuo, e’ costantemente mutevole. I buddhisti negano pure l’esistenza di un inferno permanente ed eterno. Ogni dolore, ogni piacere che sperimentiamo è in uno stato di flusso costante; totalmente transitorio ed impermanente, sempre mutevole e mai durevole. Per cui, riconoscendo la natura insoddisfacente della nostra esistenza e rinunciando a quel tipo di vita Continue reading »

Attending Geshe Yeshe Tobten’s teaching

Stupa dedicated to venerable Gesce Yesce Tobden in Lama Tzong Khapa Institute, Pomaia, PI, Italy

Stupa dedicated to venerable Gesce Yesce Tobden in Lama Tzong Khapa Institute, Pomaia, PI, Italy

PRAISE OF DEPENDENT ORIGINATION

Geshe Yeshe Tobten Bodh Gaya, 13-17 December 1996

How can one live a good life, not only making yourself happier and more free, but also awaken some hope that someday perhaps you might do something for others? What is hindering us today? Can we say that we are thoroughly happy with just material well-being? These are questions that surface to a Westerner listening to Geshe Yeshe Tobtens teaching from Bodh Gaya, December 1996. Continue reading »

I termini Hinayana e Mahayana

I termini HinayanaMahayana

Alexander Berzin, 24 febbraio 2002. Traduzione italiana a cura di Ida Buraczewska.

I termini Hinayana (theg-dman, veicolo minore, veicolo modesto) e Mahayana (theg-chen, veicolo superiore, grande veicolo) apparvero per la prima volta nei Sutra della Prajnaparamita (Sher-phyin mdo, Sutra della consapevolezza discriminante di vasta portata, Sutra della perfezione della saggezza) approssimativamente nel II secolo d.C. Continue reading »

Lama Yesce: Superare la condizione di rinascite condizionate del samsara.

Lama Yesce: Bisogna analizzare costantemente la propria mente per eliminare il flusso della confusione e analizzare in che modo esiste la nostra natura relativa ed assoluta.

Lama Yesce: Bisogna analizzare costantemente la propria mente per eliminare il flusso della confusione e analizzare in che modo esiste la nostra natura relativa ed assoluta.

Lama Yesce: Superare la condizione di rinascite condizionate del samsara.
Se l’umanità si educa alla comprensione di entrambi gli aspetti della realtà, quello scientifico e quello spirituale, gli esseri umani potranno ottenere una completa liberazione, fisica e mentale”.

Non esiste alcun fenomeno non della natura dell’impermanenza e immutabilità. Fondamentalmente tutti noi abbiamo sviluppato dei concetti che ci limitano Continue reading »