La vita di Buddha Shakyamuni

Shakyamuni Buddha

Shakyamuni Buddha

La vita di Buddha Shakyamuni

Alexander Berzin, febbraio 2005, versione riveduta nell´Aprile 2007. Traduzione italiana a cura di Julian Piras.

Introduzione

Secondo la datazione tradizionale, Buddha Shakyamuni (tib. Shakya thub-pa), anche conosciuto come Buddha Gautama (tib. Gau-ta-ma), visse dal 566 al 485 a.C. nel centro dell`India settentrionale. Le fonti buddiste contengono numerosi, variegati racconti sulla sua vita. Nuovi dettagli appaiono soltanto gradualmente nel tempo. La letteratura buddista più antica è stata scritta solo tre secoli dopo la morte di Buddha. Per questo motivo, è difficile accertare l’accuratezza dei dettagli che si trovano in quei racconti. Inoltre, il fatto che certi dettagli furono scritti più tardi di altri non è una ragione sufficiente per pensare che non siano validi. Molti dettagli potrebbero essere stati trasmessi in forma orale mentre altri erano già stati scritti. Continue reading »

Il diciassettesimo Karmapa

karmapa

Il diciassettesimo Gyalwang Karmapa Ogyen Trinley Dorje

Dopo che sua madre ebbe sogni meravigliosi durante la gravidanza, l’attuale diciassettesimo Gyalwa Karmapa nacque nella regione Lhatok, nel Tibet Orientale, il 26 giugno del 1985; la sua nascita, avvenuta all’alba e senza alcuna difficoltà, è stata accompagnata da molti segni di buon auspicio: un uccello meraviglioso, mai visto prima, si posò sulla tenda nella quale la madre stava per partorire, sui prati sbocciarono improvvisamente bellissimi fiori, un suono di conchiglia risuonò per tutta la vallata e molte persone videro in cielo tre soli; quest’ultimo fenomeno fu testimoniato in tutto il Tibet Orientale.

In Tibet eventi di questo tipo sono considerati segni che testimoniano la nascita di un grande Bodhisattva, o di un essere illuminato. Il giovane Karmapa, che i genitori chiamarono Apo Gaga, fa parte di una famiglia di nomadi, e non rivelò subito la sua identità. Passò l’infanzia aiutando la famiglia a portare al pascolo gli animali e mostrando una naturale compassione verso tutti gli esseri viventi. Continue reading »

Sakya Pandita: Treasury of Knowledge, Elegant Sayings

spA Precious Treasury of Elegant SayingsTreasury of Knowledge by Sakya Pandita Kunga Gyaltsen
Translated by Tarthang Tulku

Acquire knowledge though you may die next year.
Although in this life you may not become wise,
In your future birth, if take with you,
It will become a precious thing.

If you are a talented man,
Everyone gathers around you without being called.
A scented flower, though far distant,
Attracts a cloud of swarming bees.

A wise man, though possessed of immense perfections,
Will learn from others,
By such continual practice,
He will at last become omniscient.

If a wise man behaves prudently, Continue reading »