Sutra del Karma

Buddha Sakyamuni: La legge del Karma è sempre efficace, e il frutto di una buona azione giungerà a tempo debito.

Buddha Sakyamuni: La legge del Karma è sempre efficace, e il frutto di una buona azione giungerà a tempo debito.

Sutra del Karma

Una volta, tra la folla riunita di 1250 seguaci, il venerabile Ananda,dopo aver girato tre volte, con le mani giunte, attorno al Buddha ed essersi inchinato, con rispetto disse : “Nella nostra oscura epoca, dove la maggior parte del nostro popolo è indulgente nei confronti delle ingiustizie, insolente per l’insegnamento del Signore, senza alcun dovere per i loro genitori, immorale, miserabile e sordida, tra questi alcuni sono sordi, alcuni ciechi, altri muti, qualche schiocco e portatore di difetti in altri aspetti, e la maggior parte delle persone abituate ad uccidere. Come potremmo comprendere l’enigmatico e fondamentale principio o cause che ci hanno condotti a questa realtà e quali conseguenze è costretto a vivere ciascun individuo per le sue azioni. Mio signore,vogliate gentilmente spiegarci questo?”
L’Onorato dal mondo, allora, rispose: “Ascolta attentamente, ora esporrò la legge del Karma. A causa degli effetti karmici ereditati dalle precedenti vite,alcuni sono poveri, alcuni sono ricchi, altri sono felici e altri ancora sono miserabili.
Queste sono le quattro inseparabili regole nell’ottenimento della felicità e della prosperità per le vostre vite successive. Esse sono: essere doverosi nei confronti dei genitori, essere doverosi nei confronti del Buddha, dell’insegnamento del Buddha e dei monaci buddhisti, astenersi dall’uccidere e danneggiare tutti gli esseri senzienti, astenersi dal mangiare carne ed essere compassionevole.”
Così il Buddha passò al Sutra del Karma :
Il destino è un aggregato degli effetti karmici del passato. Credere e praticare questo Sutra vi porterà felicità e prosperità eterna.
Apprendi la legge del Karma come segue :
“Poter ricoprire una carica pubblica per il Governo è una ricompensa per aver fatto costruire statue del Buddha nella tua vita precedente. La costruzione delle statue del Buddha è come modellare se stessi, e proteggere il Tathagata è proteggere se stessi. Essere un funzionario pubblico non può essere dato per scontato, poiché senza praticare il Buddhismo ciò non accadrà. Avendo collaborato alla costruzione di strade e di ponti nella tua vita precedente contribuisce alla vostra gioia attuale con l’utilizzo di mezzi di trasporto diversi,che impediscono che i tuoi piedi si consumino.
Donare abiti a monaci ti garantirà di esser ben fornito di abiti nella tua vita futura.
Essere libero dal desiderio di cibo è il risultato dell’aver donato cibo ai poveri nella tua vita passata.
Essere avaro e restio nell’aiutare i bisognosi porterà in futuro fame e miseria.
Disporre di un ampio alloggio è una ricompensa per aver donato cibo a monasteri nella tua precedente vita.
Costruire templi e rifugi ti porterà felicità e prosperità.
Essere bello e gradevole è una ricompensa per aver rispettato e offerto fiori all’altare del Buddha nel passato.
Astenersi dal mangiare carne e pregare costantemente il Buddha ti assicurerà di nascere ed essere un bambino molto intelligente nella tua vita futura.
Avere una buona moglie e figli è una ricompensa per aver diffuso l’insegnamento del Buddha nella tua futura incarnazione.
Arredando templi buddhisti di tende e tappeti ti assicurerà di avere un buon matrimonio nella tua prossima rinascita.
Avere buoni genitori è una ricompensa per aver aiutato coloro che erano soli e desolati nella tua vita precedente.
Essere stato un cacciatore di uccelli nella tua vita precedente ha avuto come risultato l’essere ora orfano.
Avere molti bambini è attribuibile ad aver liberato uccelli nella tua vita precedente.
Distruggere con abitudine fiori nelle vostre vite precedenti ha causato ora il vostro essere calvi.
La tua longevità è dovuta all’aver reso liberi esseri senzienti nella tua vita precedente.
Avere un vita breve è il risultato di aver commesso molteplici omicidi nella tua tua vita precedente.
Rubare la moglie di un altro uomo non ti porterà nessuna coniuge nella tua futura rincarnazione.
Essere, ora,vedova è dovuto al tuo disprezzo verso tuo marito nella tua vita precedente.
Essere ingrati nella tua vita precedente ti ha portato ad essere ora un servo.
Distorcere la realtà con abitudine ti farà soffrire di cecità nella tua prossima vita.
Avere una bocca storta è dovuta al tuo intenzionale soffio sulle candele davanti alla statua del Buddha nella tua vita passata.
Abusare dei propri genitori ti porterà a rinascere sordomuto,nella tua prossima incarnazione.
Essere gobbo è la punizione per aver schernito i seguaci nella tua vita precedente.
Aver commesso del male con le proprie mani è la causa per cui ora hai mani disabili.
Il tuo essere zoppo è attribuile al tuo esser stato ladro, nella tua vita precedente.
Rinascere cavallo o bue è il risultato dell’aver negato i propri debiti nella tua vita precedente.
Rinascere maiale o cane è la punizione per aver ingannato e ferito gli altri nella tua vita precedente.
Aver offerto carne a monaci nella tua vita precedente ha dato origine ora alla tua costante malattia.
Essere sani è una ricompensa per aver offerto farmaci e cure per salvare i malati e i feriti nella tua vita precedente vita.
Perpetrare il male senza tregua nella tua vita precedente è la causa della tua prigionia attuale.
Aver spinto il topo dal serpente vi farà morire di fame nella tua futura incarnazione.
Avvelenare volontariamente un fiume o una sorgente d’acqua porterà a farti morire avvelenati nella futura vita.
Essere abbandonato e senza amici è la punizione per stato infedele e subdolo di altri nella tua vita precedente.
Mancare di rispetto all’insegnamento del Buddha ti porterà ad avere sempre fame nella tua futura rinascita.
Vomitare sangue è la punizione per aver mangiato mentre si pregava il Buddha.
Aver seguito gli insegnamenti del Buddha con leggerezza nella tua vita precedente è la causa per la tua sordità attuale.
Essere afflitto da ulcere è la punizione per aver offerto carne davanti l’altare di Buddha nella tua vita passata.
Avere uno sgradevole odore corporeo è la punizione per aver venduto profumi con disonestà nella tua vita precedente.
Cacciare gli animali con corda e trappola ti predestinerà a morire impiccato nella tua vita precedente.
Essere geloso e invidioso oltre misura nella tua vita precedente è il motivo per cui ora sei solo o rifiutato da tua moglie.
Essere colpiti da un fulmine o bruciare nel fuoco è la punizione per aver gestito con disonestà i propri commerci.
Essere feriti da bestie o serpenti ti rammenta che quegli esseri erano tuoi nemici nella tua vita passata.
Qualunque cosa tu farai,essa tornerà a te ,per questo accetta ogni giustizia e vendetta che si abbatte su di te.
Non pensare erroneamente che il Karma sia fallace. Vivrai per sopportare queste conseguenza,sia nel tempo rimasto in questa vita sia in quello della prossima.
Dovresti dubitare della virtù di praticare il Buddhismo,potresti non vedere la felicità dei seguaci del Buddha ?
Il Karma passato determina il tuo attuale destino. Il Karma presente deve modellare la tua vita futura.

Chi calunnia questo Sutra non rinascerà essere umano.
Per chi lo accetta,questo Sutra farà conoscere la verità.
Chi scrive questo Sutra prospererà nelle vite successive.
Chi trasporta questo Sutra sarà esente da imprevisti.
Chi predica questo Sutra diventerà un persona molto intelligente nelle vite successive.
Chi recita questo Sutra sarà ben rispetta dalle persone nella prossima reincarnazione.
Chi distribuisce questo Sutra liberamente a tutti diventerà un condottiero dell’umanità nella sua prossima vita.
Se il Karma non producesse effetti,cosa potrebbe chiedere Wun-Lin, un figlio rispetto, per salvare sua madre in grave pericolo ?
Chi è fedele a questo Sutra non mancherà di assistere al paradiso eterno.
La legge del Karma è sempre efficace,e il frutto di una buona azione giungerà a tempo debito.
Dopo aver parlato del Sutra ad Ananda e propri seguaci ,l’Onorato dal mondo aggiunge: “Esistono innumerevoli esempi di legge karmica, io l’ ho solo menzionata genericamente.”
Allora Ananda disse : “Fino alla fine dell’attuale età oscura,la maggior parte degli esseri umani avrebbe accumulato misfatti attraverso vite successive a causa della loro ignoranza per le conseguenze karmiche, ma grazie Signore e al Sutra offerto gentilmente a noi, pregando Buddha, saremmo benedetti di felicità eterna e ammessi a guardare Amitabha Buddha, il Bodhisattva Avalokiteshvara e tutti gli altri Buddha nel paradiso celeste.”
Dopo che Ananda terminò di parlare,tutti i discepoli e seguaci di Buddha si sentirono gioiosi e illuminati, dopo essersi inchinati rispettosamente e giurato
di rispettare il suo Sutra,ripreso il loro viaggio verso casa.
Fonti : http://kaladarshan.arts.ohio-state.edu/res…rma%20sutra.pdf
Traduzione in Inglese : Jason Chau http://buddhismoitalia.forumcommunity.net/?t=42775384

 

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.sangye.it/home/altro/wp-includes/comment-template.php on line 1379

Lascia un Commento

Comments are closed.