Lama Zopa: Rendere significativo ciò che possedete.

Lama Zopa Rinpoche: Tutto il denaro che avete raccolto è sorgere dipendente.

Lama Zopa Rinpoche: Tutto il denaro che avete raccolto è sorgere dipendente.

Lama Zopa Rinpoche: Rendere significativo ciò che possedete.

Avete trascorso nove mesi nel ventre di vostra madre ed ella ha sperimentato un incredibile dolore alla vostra nascita. Poi, per così tanti anni, i vostri genitori hanno sacrificato la loro vita e si sono preoccupati di voi. Quando non eravate obbedienti, si arrabbiavano e vi picchiavano creando karma negativo a causa vostra. Vi hanno mandato a scuola perché riceveste un’istruzione, in modo da avere una buona qualità della vita. Hanno speso così tanto per così tanti anni per il vostro alloggio, il cibo e le spese in generale. Poi avete trascorso così tanti anni istruendovi, dall’asilo alla scuola elementare fino all’università. Alla fine vi siete laureati e avete trovato un lavoro e quindi sopportato difficoltà per risparmiare per così tanti anni. Con i soldi avete comprato una casa ed altre cose.

Tutto il denaro che avete raccolto è sorgere dipendente. Non è venuto solo dal vostro sforzo, ma è dipeso dai vostri genitori ed dai loro anni di duro lavoro e fatiche fisiche e mentali, dall’istruzione che avete ricevuto, dai vostri molti anni di duro lavoro, sopportando molte avversità. Wow! Se tutto il lavoro per questi soldi diviene Dharma , è una cosa, ma normalmente il lavoro è fatto con rabbia, attaccamento o ignoranza e si trasforma solo in karma negativo.

Ma se offrite tutto al Sangha, creerete un merito incredibile. Il Sangha vive con un alto numero di voti e quindi è un oggetto d’incommensurabile potere. Penso che gli occidentali vogliano aiutare gli altri, perché vedono che gli altri hanno bisogno di tante cose, ma molti Tibetani laici vogliono aiutare nell’interesse del proprio buon karma in modo da potere avere tutto nelle vite future : felicità, ricchezza, lunga vita ecc.

Dare al Sangha è una cosa incredibile. Una persona poverissima diede medicine e bevande a quattro monaci che non erano arhat , solo comuni monaci, ma poiché il karma si espande, il risultato si sperimenterà per molte vite a venire. Se offrite ad un oggetto così potente come il Sangha con la motivazione di Bodhicitta, il risultato sarà anche più potente. Riceverete scie di merito illimitate poiché state pensando di beneficiare un numero illimitato di esseri senzienti, un numero illimitato di esseri infernali, un numero illimitato di spiriti affamati, un numero illimitato di animali, un numero illimitato di esseri umani, un numero illimitato di esseri sura ed asura, esseri dello stato intermedio e portarli all’illuminazione. Potete immaginare il merito che guadagnate se offrite al Sangha con la motivazione di bodhicitta.

Potete servire il Sangha con il vostro corpo, o parlando con le persone, o con la vostra mente. E quando morite, potete offrire i vostri soldi, la vostra casa o i vostri possedimenti materiali al Sangha. Così non ci sarà il problema della famiglia che crea cattivo karma tra i suoi componenti, arrabbiandosi l’uno con l’altro perche’ voi non avete dato questo o quello. Litigano, si azzuffano e poi ci sono cause in tribunale. I problemi esplodono come un vulcano. Se la vostra famiglia non e’ buddhista, non faranno beneficenza agli altri per voi; non daranno nemmeno un dollaro in beneficenza, ne’ dedicheranno per voi. Useranno tutto il denaro che avete raccolto in cosi’ tanti anni di duro lavoro, faticando con il corpo e la mente.

Naturalmente, come ho ricordato prima, se e’ fatto con virtù, allora il risultato e’ la felicita’, ma quasi tutto diviene non virtù e cosi’ dovete sperimentarne il risultato, un’incredibile quantità di tempo nei reami più infimi. Allora, persino nel reame umano, dovete sperimentare il risultato simile alla causa e creare il risultato simile all’azione. A causa delle abitudini passate, create ancora le stesse azioni nel reame umano. La vostra famiglia fa la stessa cosa, usando i soldi solo per creare la non–virtù. Alla vostra famiglia potrebbe non far piacere sentirlo, ma questa e’ la realtà.

Se la vostra famiglia è Buddhista, comprendono il karma e vi vogliono bene con compassione , useranno i soldi per fare qualcosa per voi.

Naturalmente, se avete dei figli, il marito o la moglie, è diverso. Avete la responsabilità di prendervi cura di loro. Comunque è molto bello offrire al Sangha, lasciare un’indicazione nelle proprie volontà. Così le attività della famiglia non diverranno non virtuose e voi raccoglierete un poco di virtù. Create la virtù ora, quando prendete la decisione, e in seguito, quando l’offerta sarà effettivamente fatta.

Colophon : Consiglio dato da Lama Zopa Rinpoche al Ven: Losang Monlam nel Marzo 2009 all’Hotel Surya a Varanasi, India: Trascritto dal Ven. Thubten Munsel e leggermente rivisto da Michael D. Jolliffe e dal Ven. Gyalten Mindrol, Aprile 2009.

 

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.sangye.it/home/altro/wp-includes/comment-template.php on line 1379