Preghiera per il veloce ritorno di Ghesce Ciampa Ghiatso

ghesce-ciampa-gyatzoPreghiera per il veloce ritorno di Ghesce Ciampa Ghiatso

di Kyabje Lama Zopa Rinpoce

Una preghiera, scritta velocemente, per la reincarnazione

dell’eccelso amico virtuoso Ghesce Ciampa Ghiatso,

ricco delle qualità dell’essere erudito, puro e di buon cuore:

il Suono Melodioso del Grande Tamburo del Deva che Risuona Addolorato.

Sebbene esistano innumerevoli buddha e bodhisattva,

il guru con cui abbiamo una connessione karmica sei solo tu, e nessun altro.Fino ad ora siamo stati nutriti dalla tua compassione, come da una madre amorevole;

condotti sul sentiero verso l’illuminazione, siamo diventati estremamente fortunati.

sang ghie giang sem drang me yö ghiur chiang

le drel yö pe la ma chye le me

da uar chie chyi ma scin tse ue chiang

de le lhag pe ghe ue sce gnen dze

Ma d’improvviso te ne sei andato nella sfera del Dharmakaya,

i figli tuoi discepoli rimasti senza rifugio, piombati nell’oscurità.

Per favore, non abbandonarci, ma tienici agganciati con la tua compassione;

chiediamo il veloce ritorno della tua incarnazione

che sarà di beneficio per gli insegnamenti dei buddha e per gli esseri trasmigratori,

come il Re del Dharma dei tre reami, Lama Tzong Khapa.

giang ciub lam tri scin tu chel zang ghiur

ön chiang lo bur ciö cü ying su sceg

dag ciag bu lob chiab me mün par lhung

yel uar ma dor tse we ciag chiü zung

Con il tuo santo nettare del Dharma,

concedi respiro a noi tormentati esseri trasmigratori

e portaci in fretta allo stato della grande illuminazione.

cam sum ciö ghiel la ma tsong ca scin

ten dror men pe yang si gnur giön söl

dam ciö dü tsi dro ue ug giung te

gnur du giang cen sa la gö par sciog

Grazie alle benedizioni degli eminenti Vittoriosi insieme ai bodhisattva,

per la verità che non tradisce del sorgere dipendente,

e per il potere della mia pura attitudine speciale nel prendermi responsabilità,

possano i punti essenziali di questa pura preghiera giungere a compimento.

me giung se ce ghiel ue gin lab dang

ten drel lu ua me pe den pa dang

dag ghi lhag sam dag pe tu tob chyi

nam dag mön pe ne di drub par sciog

Colophon:

Grande amico virtuoso, sublime Ghesce Ciampa Ghiatso, che ha beneficato il mondo in generale, e in particolare, Ghesce-La, che ha speso quasi metà della sua vita, molti anni, beneficando molti esseri come maestro di Dharma nell’organizzazione dell’FPMT, come a Kopan, Ogmin Jangchub Choeling, ma specialmente all’Istituto Lama Tzong Khapa e presso tutti gli altri centri affiliati in Italia. Grazie alla sua estrema gentilezza, moltissima gente fortunata è stata nutrita con il profondo e vasto santo Dharma, e portata sul sentiero verso l’illuminazione. Più eccezionale ancora di tutto ciò, è quel che Ghesce-La ha messo in pratica ed è stato capace di portare a compimento, il Masters Program di sette anni organizzato da lui insieme al grande amico virtuoso il cui nome mi riesce gravoso menzionare, Lama Thubten Yesce.

Grazie al suo intenso desiderio di dare istruzioni sugli estesi insegnamenti di Sutra e Tantra, e grazie alla sua generosità, questo corso è stato di estremo beneficio per gli studenti che l’hanno frequentato. Alcuni tra gli studenti che hanno concluso il Masters Program stanno già insegnando in alcuni centri. Ci sono così tante persone che riescono a partecipare ai loro insegnamenti e a godere della gioia di studiare il Dharma. Ricordo queste gentilezze di Ghesce-La per i suoi studenti, in special modo per dar loro l’opportunità di recitare questa preghiera per il suo rapido ritorno, tramite la loro forte devozione e tramite i loro puri impegni, affinché incontrino presto il nuovo volto sorridente della sua incarnazione. Non solo i suoi devoti discepoli, ma anche gli innumerevoli esseri che nascono e migrano nel mondo, possano godere della fortuna di venire guidati sul sentiero verso l’illuminazione dalla sua nuova incarnazione. Per tutto ciò, ho pensato che potesse essere di qualche beneficio se avessi scritto una preghiera molto breve e adatta. Quindi io, l’essere ignorante che porta il nome di Thubten Zopa, ho velocemente scritto questa [preghiera]. Con richieste che vengono dal cuore, possa questo desiderio essere esaudito. 28 novembre 2007.

 

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.sangye.it/home/altro/wp-includes/comment-template.php on line 1379

Lascia un Commento

Comments are closed.