40 – Gocce nell’Oceano “I numeri del Dharma”

budd40. QUARANTA

40.1. Quaranta concettualizzazioni indicative della mente dell’incremento rosso

vedi anche Ottanta concettualizzazioni

1. Desiderio (attaccamento verso oggetti non ottenuti)

2. Aderenza (attaccamento verso ottetti posseduti)

3. Grande gioia (sorge nella mente vedendo oggetti piacevoli)

4. Media gioia

5. Piccola gioia

6. Rigioire (in relazione al piacere che genera l’aver ottenuto un oggetto)

7. Mente catturata

8. Meravigliarsi di un oggetto non ancora sorto

9. Eccitazione (mente distratta dal percepire oggetti piacevoli)

10. Contentezza (mente soddisfatta da un oggetto presente)

11. Imbarazzo (considerazione per gli altri)

12. Mente del bacio (che desidera baciare)

13. Mente che desidera succhiare

14. Stabilità (mente stabile nel proprio continuum)

15. Sforzo (mente rivolta alla virtù)

16. Orgoglio (mente che considera se stessa superiore)

17. Attività (mente che contempla la propria attività)

18. Rubare (mente che vuole impossessarsi di ricchezze altrui)

19. Forza (mente che desidera conquistare gli eserciti degli altri)

20. Entusiasmo (mente che è familiare al sentiero della virtù)

21. Grande impegno (mente che vuole impegnarsi in ascesi a causa dell’arroganza).

22. Medio impegno

23. Piccolo impegno

24. Veemenza (mente che desidera combattere con l’eccellente senza alcuna ragione)

25. Flirtare (mente che desidera giocare con qualcuno piacevole)

26. Rabbia (mente del risentimento, disposta in modo negativo)

27. Virtuoso (mente che si sforza nella virtù)

28. Parole di verità (mente che desidera parlare con gli altri in modo sincero, coerente).

29. Parole non vere (mente che desidera parlare in modo incoerente)

30. Essere determinati in qualcosa, stabili in un proprio intento

31. Non assunzione (mente che non desidera trattenere un oggetto)

32. Dono (mente che desidera dare via i propri possedimenti)

33. Esortazione (mente che esorta se stessa per sconfiggere la pigrizia nelle pratiche).

34. Mente eroica (che desidera sconfiggere il nemico interno).

35. Non vergogna (non considerazione per se stessi, non impegno nella virtù).

36. Inganno (mente ipocrita).

37. Mente che afferra saldamente (autocoscienziosità).

38. Mente viscida (familiare con le visioni negative).

39. Mancanza di gentilezza (mente che desidera ingiuriare).

40. Disonestà (mancanza di correttezza).

 

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.sangye.it/home/altro/wp-includes/comment-template.php on line 1379