»
S
I
D
E
B
A
R
«
Pema Gyaltsen si è autoimmolato
March 22nd, 2017 by admin

Pema

Pema Gyaltsen, un tibetano di ventiquattro anni, si è autoimmolato il 18 marzo a Nyarong, nella provincia del Kham. Sale a 147 il numero dei tibetani che hanno cercato la morte con il fuoco all’interno del Tibet occupato.

Pema Gyaltsen, un agricoltore familiarmente chiamato Pegyal, si è autoimmolato con il fuoco nelle vicinanze del monastero di Tsokha, a Nyarong, nella regione orientale del Kham, attorno alle 16.00, ora locale, di sabato 18 marzo. Avvolto dalle fiamme ha invocato il ritorno del Dalai Lama e la libertà del Tibet. La polizia, immediatamente arrivata in forze sul posto, ha preso in consegna il suo corpo: secondo alcune fonti Pema, ancora in vita il 19 marzo, è stato ricoverato all’ospedale di Kardze dove è deceduto. Altre fonti riferiscono invece che il nuovo eroe tibetano è ancora in vita. Sembra che i parenti del giovane tibetano, recatisi alla stazione di polizia per vedere il loro congiunto, siano stati picchiati e trattenuti per tutta la notte all’interno dell’edificio.

In data odierna si è appreso che la polizia ha tratto in arresto circa duecento tibetani che a Nyarong manifestavano la loro solidarietà a Pema Gyaltsen. I loro telefono sono stati confiscati.

Pema è il 147° tibetano che, dal 2009, ha cercato la morte con il fuoco all’interno del Tibet. Prima di lui, a Nyarong, si è autoimmolato nel 2016 Kalsang Wangdu, un ragazzo di soli 18 anni.

Fonti: Phayul – TibetNet http://www.italiatibet.org/2017/03/22/un-giovane-tibetano-si-autoimmola-a-nyarong/


Comments are closed

»  Substance: www.sangye.it   »  Style: Ahren Ahimsa