»
S
I
D
E
B
A
R
«
Lo Yoga riduce il dolore cervicale
February 14th, 2013 by admin

neck painLo Yoga riduce il dolore cervicale meglio dei comuni esercizi fisici.

Il dolore cronico al collo è un problema di salute pubblica, con solo poche opzioni di trattamento terapeutico tradizionale. È sempre più evidente l’efficacia dello yoga per alleviare disturbi muscoloscheletrici. Lo scopo dello studio Randomized-controlled Trial Comparing Yoga and Home-based Exercise for Chronic Neck Pain di Holger Cramer, Romy Lauche, Claudia Hohmann, Rainer Lüdtke, Heidemarie Haller, Andreas Michalsen, Jost Langhorst, Gustav Dobos (*Chair of Complementary and Integrative Medicine, University of Duisburg-Essen †Karl and Veronica Carstens Foundation, Essen ‡Immanuel Hospital Berlin, Department of Internal and Complementary Medicine §Institute of Social Medicine, Epidemiology and Health Economics, Charité University Medical Centre, Berlin, Germany) pubblicato su The Clinical Journal of Pain: March 2013 – Volume 29 – Issue 3 – p 216–223, è di valutare l’effetto dello yoga Iyengar in confronto con l’esercizio fisico sul dolore cronico non specifico al collo. 51 pazienti (età media 47,8 anni, 82,4% femmine) sono stati assegnati in modo casuale a un gruppo di yoga (n = 25) o ad un esercizio fisico (n = 26). Il primo gruppo ha partecipato a un corso di yoga di 9 settimane mentre il secondo gruppo ha ricevuto un manuale di esercizi da effettuare a casa per alleviare il dolore cervicale. La principale misura di risultato era l’attuale scala d’intensità del dolore al collo (scala analogica visiva di 100 mm). Valutazioni secondarie del risultato comprendevano la disabilità funzionale (Indice di Disabilità del Cervicale), il dolore al movimento (scala analogica visiva), la qualità della vita correlata alla salute (questionario Short Form-36), l’ampiezza di movimentazione cervicale, l’acutezza propriocettiva e la soglia del dolore pressorio.

Dopo il periodo di studio, i pazienti del gruppo di yoga riportarono un’intensità del dolore al collo significativamente inferiore rispetto al gruppo che effettuò esercizi fisici [differenza media: -13,9 mm (95% CI, -26,4 to -1,4), p = 0.03]. Il gruppo di yoga riportò meno disabilità ed una migliore qualità mentale della vita. Nel gruppo di yoga migliorò l’ampiezza dei movimenti e l’acuità propriocettiva e s’innalzò la soglia del dolore alla pressione.
Lo Yoga è risultato più efficace nel ridurre il dolore cronico non specifico al collo rispetto al programma di esercizio da realizzare a casa. Lo Yoga riduce l’intensità del dolore cervicale, la disabilità e migliorare la qualità di vita. Inoltre, lo yoga sembra influenzare lo stato funzionale dei muscoli del collo, come indicato dal miglioramento delle misurazioni fisiologiche del dolore cervicale.

http://updates.pain-topics.org/2012/11/yoga-for-chronic-neck-pain-tested.html,

http://annals.org/article.aspx?articleid=718899,

http://www.yogastudiomilano.it/Review.html


Comments are closed

»  Substance: www.sangye.it   »  Style: Ahren Ahimsa