»
S
I
D
E
B
A
R
«
La Mindfulness migliora la concentrazione, capacità di lettura e memoria
March 30th, 2013 by admin

medtConcentrazione, capacità di lettura e memoria di lavoro: la Mindfulness le migliora. La ormai nota pratica “meditativa” risultata essere efficace in molti ambiti della vita, lo è anche nel promuovere le prestazioni sul lavoro. Torniamo a parlare di Mindfulness, la ormai nota pratica “meditativa” di Consapevolezza che, in realtà non ricalca l’immagine mistica comune che si ha della meditazione, ma si incentra più sul focalizzarsi sul momento presente.

Un nuovo studio ha così trovato ulteriori applicazioni di questa tecnica, anche in ambito lavorativo. Secondo i ricercatori dell’Università della California a Santa Barbara (UCSB) bastano due settimane di Mindfulness per migliorare significativamente la capacità di lettura e comprensione, la capacità di memoria di lavoro, la capacità di mettere a fuoco gli obiettivi e la concentrazione.
«Ciò che mi ha sorpreso di più era in realtà la chiarezza dei risultati – spiega nel comunicato UCSB il principale autore dello studio, dottor Michael Mrazek – Anche con un design rigoroso e un efficace programma di formazione, non sarebbe raro ottenere risultati contrastanti. Ma abbiamo scoperto una riduzione del vagare della mente in ogni modo con cui l’abbiamo misurata».
A prima vista può sembrare cosa di poco conto, il controllo della mente nel suo vagare. Ma, come dimostrato più volte, se in alcune circostanze questo può essere poco influente, quando invece si è impegnati in compiti che richiedono attenzione e capacità di mantenere la concentrazione, ecco che il controllo della mente diviene fondamentale. La capacità di controllare la mente con l’uso della Mindfulness è apparsa evidente dopo aver reclutato 48 volontari che sono stati suddivisi a caso per far parte di una classe in cui veniva insegnata la pratica della Mindfulness o una serie di lezioni su argomenti fondamentali riguardo una sana nutrizione. Entrambe le sessioni sono state tenuti da professionisti con vasta esperienza di insegnamento nei loro campi. Durante la prima settimana, i partecipanti sono stati sottoposti a due serie di test. Un primo basato sul ragionamento verbale, detto GRE (Graduate Record Examination). Un secondo basato su una prova della capacità di memoria di lavoro (WMC). Durante entrambi i test è stato monitorato e misurato il livello di mente errante. La fase successiva si è svolta una settimana dopo il temine delle due diverse lezioni. Tutti i partecipanti sono stati nuovamente sottoposti ai test.
I risultati finali e completi dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Psychological Science e mostrano una netta prevalenza degli appartenenti al gruppo Mindfulness che hanno visto migliorare le prestazioni sia nella prova orale che nel GRE e nella memoria di lavoro. Anche l’errare della mente è stato minore durante le prove. A differenza, nel gruppo di controllo – che aveva seguito il corso in alimentazione – non si sono mostrati gli stessi cambiamenti in positivo. «Questa è la dimostrazione più completa e rigorosa che la Mindfulness può ridurre il vagare della mente, e una delle più chiare dimostrazioni che la Mindfulness è in grado di migliorare la memoria di lavoro e la lettura, e infine il primo studio a congiungere tutto questo per dimostrare che il vagare mente può mediare i miglioramenti nella prestazioni», ha concluso Mrazek.

http://www.lastampa.it/2013/03/28/scienza/benessere/concentrazione-capacita-di-lettura-e-memoria-di-lavoro-la-mindfulness-le-migliora-lO1GobTgCRYknSXkVjyBYM/pagina.html , http://www.ia.ucsb.edu/pa/display.aspx?pkey=2970 , http://www.examiner.com/article/how-mindfulness-helps-the-ability-to-stay-focused-and-score-higher-on-exams , http://www.examiner.com/article/kaiser-and-sutter-hmos-begin-instruction-mindful-meditation , http://www.examiner.com/article/shamatha-project-measures-cortisol-stress-hormones-during-mindful-meditation ,


Comments are closed

»  Substance: www.sangye.it   »  Style: Ahren Ahimsa