9 S.S. Dalai Lama: Commentario alla “Ghirlanda delle visioni”

9 Commentario alla“Ghirlanda delle visioni”

Questo insegnamento è stato conferito da Sua Santità il Dalai Lama dal 19 al 21 Settembre 2004 a Miami, Florida, USA. Traduzione dal tibetano in inglese di Thubten Jinpa. Trascritto, annotato e curato da Phillip Lecso. Traduzione dall’inglese in italiano ed editing del Dott. Luciano Villa al Centro Studi Tibetani Sangye Cioeling di Sondrio, il cui nome è stato conferito da Sua Santità il Dalai Lama. Revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” a beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Nona parte

Sua Santità il Dalai Lama

Il testo continua: “Quasi-approssimazione” si riferisce alla conoscenza di se stessi come una divinità, Continue reading »

21 Sua Santità il Dalai Lama: Morte e impermanenza

Sua Santità il Dalai Lama: Pensate a cosa accadrà tra un centinaio di anni. Nessuno di coloro che sono oggi qui sarà ancora vivo. 

Sua Santità il Dalai Lama: Pensate a cosa accadrà tra un centinaio di anni. Nessuno di coloro che sono oggi qui sarà ancora vivo.

Sua Santità il Dalai Lama: Morte e impermanenza

21 Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama del Lamrim del Panchen Lobsang Choekyi Gyaltsen a Dharamsala, in India, marzo 1988.

Sua Santità il Dalai Lama

L’essenza della riflessione sulla morte e l’impermanenza può essere riassunta in un brano tratto dal Chatushalaka Shastra:

«Si dovrebbero cambiare dapprima le azioni malsane, E poi nel mezzo il «sé».

In seguito si dovrebbero eliminare

Tutte le visioni errate. Continue reading »