Sua Santità il Dalai Lama ha conferito l’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya

Il gran Stupa della Mahabodhi, dove il Buddha conseguì l'illuminazione, a Bodhgaya tra due bandiere del Dharma.
Il gran Stupa della Mahabodhi, dove il Buddha conseguì l’illuminazione, a Bodhgaya tra due bandiere del Dharma.

Nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti, approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU pubblichiamo qui gli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama in occasione del conferimento dell’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya dal 4 al 6 gennaio 2012, questi insegnamenti sono basati su alcuni importantissimo testi: Gli stadi intermedi della meditazionedi Acharya Kamalashila che consigliamo vivamente di consultare qui http://www.sangye.it/altro/?cat=5 da noi tradotto in italiano, “Gli otto versi di trasformazione mentale(lojong tsik gyema) di Geshe Langri Thangpa che consigliamo vivamente di consultare qui http://www.sangye.it/altro/?p=27 , le37 pratiche del Boddhisattvadi Gyalsey Thokme Sangpo’s (laklen sodunma), che consigliamo vivamente di consultare qui http://www.sangye.it/altro/?p=134 , Nagarjuna: Inno al Buddha, il Trascendente del Mondo (jigten ley deypar toepa), che consigliamo vivamente di consultare qui http://www.sangye.it/altro/?p=2743 , inoltre il testo di Khunu Lama Tenzin Gyaltsen “The Precious Lamp in Praise of Bodhicitta(jangchup sem kyi toepa rinchen drolma) che potete leggere in inglese qui http://books.google.it/books?id=77bbPR07OR8C&printsec=frontcover&hl=it&source=gbs_ge_summary_r&cad=0#v=onepage&q&f=false . Dall’8 al 10 gennaio Sua Santità conferirì l’Iniziazione al Kalachakra. Questo lavoro è basato sulle traduzioni dal tibetano in italiano di Fabrizio Pallotti dal 4 al 6 gennaio e successivamente da Norbu Lamsang. Ci scusiamo per gli inevitabili errori ed imperfezioni. Si consiglia di ascoltare o scaricare gli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama tradotti in inglese e disponibili qui http://www.dalailama.com/webcasts/post/231-kalachakra-2012-preliminary-teaching

Continue reading »

S.S. Dalai Lama: Le Dimensioni della Spiritualità – 5

Sua Santità il Dalai Lama: Senza affetto umano perfino le credenze religiose possono diventare dannose.

Sua Santità il Dalai Lama: Senza affetto umano perfino le credenze religiose possono diventare dannose.

Questo insegnamento è stato dato da Sua Santità il Dalai Lama il 4 maggio 1992 al National Tennis Centre di Melbourne in Australia: quinta parte.

Traduzione ed editing di Elisa Pema Dolma Villa con la revisione del Dott. Luciano Villa, dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama – Il secondo livello di spiritualità: la compassione come religione universale.

Il secondo livello spirituale è più importante del primo, perché non importa quanto possa essere meravigliosa ogni religione, al momento esse sono accettate solo da un numero limitato di persone. La maggior parte dei cinque o sei miliardi di esseri umani sul nostro pianeta, probabilmente non pratica nessuna religione. Possono identificarsi come appartenenti a un gruppo religioso o ad un altro a seconda dell’ambiente familiare: “Io sono indù”, “Io sono buddista”, “Io sono cristiano”. Ma in fondo, la maggior parte di queste persone non sono necessariamente praticanti di una fede religiosa. E’ del tutto legittimo se una persona abbraccia o no una religione,è una libera scelta della persona come individuo. Tutti i grandi maestri antichi, come il Buddha, Mahavira, Gesù Cristo e Maometto, non sono riusciti a rendere tutta popolazione umana incline alla spiritualità. Il fatto è che nessuno può farlo. Non importa se questi non credenti sono chiamati atei. Infatti, secondo alcuni studiosi occidentali, i buddisti sono atei, dal momento che non accettano un creatore. Continue reading »

Sua Santità il Dalai Lama: Consigli per 365 giorni felici

Sua Santità il Dalai Lama

Sua Santità il Dalai Lama

Sua Santità il Dalai Lama – In quanto esseri umani, noi tutti vogliamo essere felici ed evitare la sofferenza. Secondo quanto mi suggerisce la mia limitata esperienza, per conseguire questo scopo è immensamente prezioso coltivare mantenere uno stato mentale positivo. Nella tradizione buddhista, uno dei mezzi più efficaci per raggiungere tale obiettivo consiste nella meditazione: ciò può talvolta significare sedersi in una particolare posizione e acquietare la mente, ma anche familiarizzarsi di continuo con pensieri positivi. Questo è il motivo per cui leggiamo e recitiamo regolarmente i testi delle scritture e delle preghiere. Ho tratto grande ispirazione nel corso degli anni da una breve opera chiamata ‘“Otto versi per l’addestramento della mente’“ (qui liberamente disponibie http://www.sangye.it/altro/?p=27), che contiene molti consigli utili e ci invita a considerare gli altri più importanti di noi stessi, ad affrontare e a contrastare le emozioni che turbano la nostra pace mentale, a donare agli altri ogni beneficio mentre noi ci facciamo carico di tutte le difficoltà.

Continue reading »

1 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 4.01.12

Sua Santità il Dalai Lama: La forza delle benedizioni non deriva dal lama ma dalla propria mente. Così come il Buddha disse: medita il sentiero che insegno, in questo modo ottieni le realizzazioni. Per cui si tratta di una responsabilità personale.

Sua Santità il Dalai Lama: La forza delle benedizioni non deriva dal lama ma dalla propria mente. Così come il Buddha disse: medita il sentiero che insegno, in questo modo ottieni le realizzazioni. Per cui si tratta di una responsabilità personale.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 4 gennaio 2012: prima parte del primo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Il primo giro della ruota del dharma fu trasmesso in Pali. Per quanto riguarda il veicolo dei Bodhisattva, il Buddha girò per la seconda volta la ruota del Dharma sul Picco dell’Avvoltoio conferendo il sutra del Cuore della Saggezza. Continue reading »

S.S. Dalai Lama: Le Dimensioni della Spiritualità – 6

Sua Santità il Dalai Lama: Sono l’affetto e la compassione la chiave della felicità.

Sua Santità il Dalai Lama: Sono l’affetto e la compassione la chiave della felicità.

Questo insegnamento è stato dato da Sua Santità il Dalai Lama il 4 maggio 1992 al National Tennis Centre di Melbourne in Australia: sesta parte.

Appunti ed editing di Elisa Villa con la revisione del Dott. Luciano Villa, dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Considero l’affetto umano, e la compassione, come la religione universale.

Sia un credente che un non credente, tutti abbiamo bisogno d’affetto umano e di compassione, perché la compassione ci fornisce forza interiore, speranza e pace mentale. Quindi è per tutti indispensabile .

Andiamo ad esaminare, per esempio, l’utilità di possedere buon cuore nella vita quotidiana. Se quando ci alziamo la mattina siamo di buon umore, se dentro di noi proviamo una sensazione di gentilezza, automaticamente per quella giornata la nostra porta interiore rimarrà aperta. Continue reading »

2 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 4.01.12

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 4 gennaio 2012: seconda parte del primo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai LamaUn mio amico sufi mi disse che le religioni rispondono a tre domande fondamentali: l’io ha un inizio ed una fine? Il sè ha un inizio o fine? Continue reading »

3 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 5.01.12

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 5 gennaio 2012: prima parte del secondo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Ora recitiamo il sutra del cuore in coreano.

Esistono al mondo diverse concezioni religiose. Quando parliamo di religione o Chod in tibetano, Chod o dharma come termine in generale è quello di portare un respiro alle difficoltà interiori e così via. Questo è il significato generale di tutte le religioni. Continue reading »

4 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 5.01.12

Sua Santità il Dalai Lama in pellegrinaggio al sacro tempio della Mahabodi dove il Buddha conseguì l'illuminazione.

Sua Santità il Dalai Lama in pellegrinaggio al sacro tempio della Mahabodi dove il Buddha conseguì l'illuminazione.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 5 gennaio 2012: seconda parte del secondo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Tutte le religioni rimarcano l’importanza dell’amore, della compassione e dell’affetto. Perciò parlano dello sviluppo dell’amore, della compassione e dell’affetto: tutte le religioni. Continue reading »

Messaggio di Sua Santità il Dalai Lama al Congresso mondiale buddista

Messaggio di Sua Santità il Dalai Lama al Congresso mondiale buddista New Delhi 28 novembre 2011

Messaggio di Sua Santità il Dalai Lama al Congresso mondiale buddista New Delhi 28 novembre 2011

Nuova Delhi, 27-30.11.2011, Messaggio di Sua Santità il Dalai Lama al Congresso mondiale buddista, 28 novembre 2011

l 29 novembre 1956, in occasione del 2.500° anniversario del Parinirvana del Buddha, ho avuto l’opportunità di incontrare qui a New Delhi i leader buddisti indiani ed i rappresentanti di molti paesi. Continue reading »

S.S. Dalai Lama: Le Dimensioni della Spiritualità – 7

Sua Santità il Dalai Lama: C'è una crescente tendenza verso una consapevolezza globale in tutto il mondo.

Sua Santità il Dalai Lama: C'è una crescente tendenza verso una consapevolezza globale in tutto il mondo.

Questo insegnamento è stato dato da Sua Santità il Dalai Lama il 4 maggio 1992 al National Tennis Centre di Melbourne in Australia: settima parte.

Traduzione ed editing di Elisa Pema Dolma Villa con la revisione del Dott. Luciano Villa, dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

La base della natura umana

Se ritorniamo ai fondamenti della natura umana, scopriremo che l’uomo è di natura più dolce che aggressiva. Per esempio, se esaminiamo diversi animali, notiamo che a quelli di carattere pacifico corrisponde una struttura fisica, mentre ai predatori corrisponde un’altra struttura fisica,sviluppatasi appunto secondo la loro natura. Continue reading »

5 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 5.01.12

Sua Santità il Dalai Lama assiste alle sacre danze di purificazione del sito dell'iniziazione officiate dai monaci del monastero privato di Sua Santità: il Namgyal.

Sua Santità il Dalai Lama assiste alle sacre danze di purificazione del sito dell'iniziazione officiate dai monaci del monastero privato di Sua Santità: il Namgyal.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 5 gennaio 2012: terza parte del secondo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Tutto ciò che è dipendente per natura è necessariamente privo di qualunque tipo di natura indipendente. Continue reading »

6 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 6.01.12

Sua Santità il Dalai Lama: Se sviluppi l’altruismo, anche momentaneamente, sarai più felice. (Foto di Luciana Usellini)

Sua Santità il Dalai Lama: Se sviluppi l’altruismo, anche momentaneamente, sarai più felice. (Foto di Luciana Usellini)

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 6 gennaio 2012: prima parte del terzo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

I buddhisti del Bangladesh, un paese musulmano, hanno ora recitato il sutra del cuore. Adesso è il momento dei buddhisti russi, cui segue la recitazione in inglese del sutra del cuore.

Il Buddha, il Bagavan è arrivato in questo mondo, ha insegnato il dharma all’incirca 2.500 anni fa. Ci sono differenti interpretazioni di quanto tempo sia passato. Continue reading »

S.S. Dalai Lama: Le Dimensioni della Spiritualità – 8

Sua Santità il Dalai Lama: L’autentica compassione non si basa sulle nostre proiezioni e aspettative, ma piuttosto sui diritti degli altri

Sua Santità il Dalai Lama: L’autentica compassione non si basa sulle nostre proiezioni e aspettative, ma piuttosto sui diritti degli altri

Questo insegnamento è stato dato da Sua Santità il Dalai Lama il 4 maggio 1992 al National Tennis Centre di Melbourne in Australia: ottava parte.

Traduzione ed editing di Elisa Pema Dolma Villa con la revisione del Dott. Luciano Villa, dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Procedere insieme in armonia

Eppure, nel frattempo, abbiamo il potenziale e la capacità di procedere insieme in armonia. Sono relative tutte queste altre cose. Anche se ci sono molte fonti di conflitto, ci sono allo stesso tempo molte fonti che portano unità e armonia. È giunto il momento di porre maggiormente l’attenzione sull’unità. Anche in questo caso ci deve essere affetto umano. Continue reading »

7 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 6.01.12

Sua Santità il Dalai Lama: Quali sono le condizioni necessarie per lo sviluppo della visione speciale? Affidarci a un essere santo, colui che è compassionevole ed instancabile.  (Foto di Luciana Usellini)

Sua Santità il Dalai Lama: Quali sono le condizioni necessarie per lo sviluppo della visione speciale? Affidarci a un essere santo, a colui che è compassionevole ed instancabile. (Foto di Luciana Usellini)

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama preliminari all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India il 6 gennaio 2012: seconda parte del terzo giorno. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Sua Santità il Dalai Lama

Quando incontri degli oggetti che trovi piacevoli, come arcobaleni nel cielo estivo non guardarli come veri e non attaccarti. Questa è la pratica del bodhisattva. Continue reading »

8 Insegnamenti S.S. Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 8.01.12

Sua Santità il Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 2012

Sua Santità il Dalai Lama Kalachakra Bodhgaya 2012

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama all’Iniziazione al Kalachakra a Bodhgaya India l’8 gennaio 2012. Appunti ed editing dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa, del Dott. Luciano Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings”. Traduzione dal tibetano in italiano di Norbu Lamsang.

Sua Santità il Dalai Lama

Oggi conferirò la preparazione all’iniziazione al Kalachakra, domani e dopodomani ci sarà la vera e propria iniziazione.

Questo luogo è straordinario, la migliaia e migliaia di persone accorse sono interessate, sono presenti coloro che prenderanno l’impegno, per cui ho pensato di conferire l’iniziazione completa. Continue reading »