2 S.S. Dalai Lama: Commentario ai “Tre aspetti principali del sentiero” Bodhgaya 1981

Sua Santità il XIV Dalai Lama: E’ importante essere buoni ed avere un buon cuore per tutta la durata della nostra vita. Così, quando moriamo, possiamo farlo in pace.

2– Sua Santità il XIV Dalai Lama: Commentario ai “Tre aspetti principali del sentiero” Bodhgaya 1981

Essere una persona buona e gentile

La cosa più importante è il nostro comportamento quotidiano. Anche se non ci fossero vite future, la gentilezza non ci arrecherà alcun danno. questo ci aiuta nelle nostre vite di ogni giorno. Se ci sono vite future, allora ancora di più trarremo beneficio dall’essere persone buone e gentili. Quindi siate gentili, buoni gli uni con gli altri, e non soltanto in teoria. Abbiamo bisogno di fare così in termini di persone e situazioni reali che incontriamo nelle nostre vite quotidiane. Questa è l’essenza del Dharma e non è difficile da seguire. Non è qualcosa che andiamo a comprare in un negozio, al contrario è qualcosa che pratichiamo noi stessi.
Osservate i cinesi, ad esempio. Sono oggetti appropriati per la nostra compassione. Non sanno cosa sia giusto o sbagliato; non conoscono le conseguenze delle loro azioni, quindi abbiamo bisogno di mostrare loro compassione. Voi stessi, noi tutti abbiamo bisogno di cercare di essere gentili e raffinati.
Continue reading »