1 S.S. Dalai Lama: Insegnamenti sui 18 Grandi Stadi Sentiero Lam Rim Sera Monastery 13-14

Sua Santità il Dalai Lama: I perfetti maestri sono diventati illuminati attraverso le pratiche.

Sua Santità il Dalai Lama: I perfetti maestri sono diventati illuminati attraverso le pratiche.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama nella grande Università monastica di Sera a Bylakuppe nello stato indiano del Karnataka, dal 25 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014, basati sui 18 Grandi Commentari del Lamrim o Sentiero Graduale per l’Illuminazione.

Traduzione dall’inglese https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=82 , appunti ed editing del Dott. Luciano Villa, basati sulla traduzione dal Tibetano in Inglese di Mr. Tenzin Tsepag, revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU e finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti . Ci scusiamo per i possibili errori ed omissioni, che vi preghiamo di segnalarci scrivendo a sangye7@gmail.com.

25.12.2013 Sua Santità il Dalai Lama: prima parte del mattino.

Oggi si sono qui riuniti nel Cortile dei Dibattiti all’Università Monastica di Sera Je in Sud India, sia monaci che laici, che hanno affrontato un gran sforzo finanziario, e, nonostante i problemi e le difficoltà. Avete manifestato tutto il vostro interesse e siete venuti finalmente qui. E vorrei ringraziare tutti voi, Continue reading »

2 S.S. Dalai Lama: Insegnamenti sui 18 Grandi Stadi Sentiero Lam Rim Sera Monastery 13-14

Sua Santità il Dalai Lama: Il fondamento della felicità è essere onesti, di buon cuore, non danneggiare gli altri, essere sinceri.

Sua Santità il Dalai Lama: Il fondamento della felicità è essere onesti, di buon cuore, non danneggiare gli altri, essere sinceri.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama nella grande Università monastica di Sera a Bylakuppe nello stato indiano del Karnataka, dal 25 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014, basati sui 18 Grandi Commentari del Lamrim o Sentiero Graduale per l’Illuminazione.

Traduzione dall’inglese https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=82, appunti ed editing del Dott. Luciano Villa, basati sulla traduzione dal Tibetano in Inglese di Mr. Tenzin Tsepag, revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU e finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti . Ci scusiamo per i possibili errori ed omissioni, che vi preghiamo di segnelarci scrivendo a sangye7@gmail.com.

25.12.2013 Sua Santità il Dalai Lama: seconda parte del mattino.

Con questa comprensione di mancanza del sè, quando diciamo: “Prendo rifugio fino illuminazione nel Buddha, Dharma e Sangh ” dovremmo avere quest’idea in mente: che questo ” io ” non ha alcuna esistenza indipendente oggettiva, che il nostro ” io ” non esiste indipendentemente. Continue reading »

3 S.S. Dalai Lama: Insegnamenti sui 18 Grandi Stadi Sentiero Lam Rim Sera Monastery 13-14


Sua Santità il Dalai Lama: Se vi dovessero chiedere cos'è il Buddismo, dovreste essere in grado di dire: i punti principali del buddismo sono la nonviolenza, la condotta etica e la visione filosofica dell'origine dipendente.

Sua Santità il Dalai Lama: Se vi dovessero chiedere cos'è il Buddismo, dovreste essere in grado di dire: i punti principali del buddismo sono la nonviolenza, la condotta etica e la visione filosofica dell'origine dipendente.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama nella grande Università monastica di Sera a Bylakuppe nello stato indiano del Karnataka, dal 25 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014, basati sui 18 Grandi Commentari del Lamrim o Sentiero Graduale per l’Illuminazione.

Traduzione dall’inglese https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=82, appunti ed editing del Dott. Luciano Villa, basati sulla traduzione dal Tibetano in Inglese di Mr. Tenzin Tsepag, revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU e finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti . Ci scusiamo per i possibili errori ed omissioni, che vi preghiamo di segnelarci scrivendo a sangye7@gmail.com.

25.12.2013 Sua Santità il Dalai Lama: terza parte del mattino.

Questa intelligenza umana che abbiamo, possiamo usarla per portare felicità: è positivo, è significativo, è saggio. Altrimenti, se l’usassimo per creare più problemi sarebbe sciocco. La prima cosa che dobbiamo fare è essere di buon cuore, sinceri, non superficiali. Continue reading »

4 S.S. Dalai Lama: Insegnamenti sui 18 Grandi Stadi Sentiero Lam Rim Sera Monastery 13-14

Sua Santità il Dalai Lama: tra tutte le diverse scuole del Buddismo, l'unica che conservi la tradizione dello studio e della pratica del Buddismo di Nalanda è solo il buddismo tibetano.

Sua Santità il Dalai Lama: tra tutte le diverse scuole del Buddismo, l'unica che conservi la tradizione dello studio e della pratica del Buddismo di Nalanda è solo il buddismo tibetano.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama nella grande Università monastica di Sera a Bylakuppe nello stato indiano del Karnataka, dal 25 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014, basati sui 18 Grandi Commentari del Lamrim o Sentiero Graduale per l’Illuminazione.

Traduzione dall’inglese https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=82, appunti ed editing del Dott. Luciano Villa, basati sulla traduzione dal Tibetano in Inglese di Mr. Tenzin Tsepag, revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU e finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti . Ci scusiamo per i possibili errori ed omissioni, che vi preghiamo di segnelarci scrivendo a sangye7@gmail.com.

25.12.2013 Sua Santità il Dalai Lama: quarta parte del mattino.

La natura di base della mente è la mente chiara, sulla base di questo insegnamento vediamo la possibilità di superare le emozioni negative o le contaminazioni nel flusso della mente.

Quindi, la chiara natura della mente. Continue reading »

5 S.S. Dalai Lama: Insegnamenti sui 18 Grandi Stadi Sentiero Lam Rim Sera Monastery 13-14

Sua Santità il Dalai Lama: Astenendoci dal commettere azioni non virtuose creiamo la radice per ottenere rinascite superiori.

Sua Santità il Dalai Lama: Astenendoci dal commettere azioni non virtuose creiamo la radice per ottenere rinascite superiori.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama nella grande Università monastica di Sera a Bylakuppe nello stato indiano del Karnataka, dal 25 dicembre 2013 al 4 gennaio 2014, basati sui 18 Grandi Commentari del Lamrim o Sentiero Graduale per l’Illuminazione.

Traduzione dall’inglese https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=82, appunti ed editing del Dott. Luciano Villa, basati sulla traduzione dal Tibetano in Inglese di Mr. Tenzin Tsepag, revisione dell’Ing. Alessandro Tenzin Villa e di Graziella Romania nell’ambito del Progetto “Free Dalai Lama’s Teachings” approvato direttamente da Sua Santità il Dalai Lama, vedi http://www.youtube.com/watch?v=uRh3Kj_UETU e finalizzato alla diffusione degli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama per il beneficio di tutti gli esseri senzienti . Ci scusiamo per i possibili errori ed omissioni, che vi preghiamo di segnelarci scrivendo a sangye7@gmail.com.

25.12.2013 Sua Santità il Dalai Lama: quinta parte del mattino.

Per quanto riguarda i “Tre stadi della meditazione” http://www.sangye.it/altro/?p=433, Kamalashila li scrisse su richiesta del re tibetano Trisong Detsen che governava tutto il Tibet, che è uno dei tre paesi citati come “Ya” per la Cina, “Co” per la Mongolia e ” Po” per il Tibet. Così il re Trisong Detsen era determinato a chiedere a Kamalshila di scrivere i “Tre stadi della meditazione”, il che fu fatto. Continue reading »

1 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: The Buddha is the teacher of selflessness.

His Holiness the Dalai Lama: The Buddha is the teacher of selflessness.

First part.

His Holiness the Dalai Lama’s continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 teachings December 25, 2013 – January 4, 2014 on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1December 25, 2013. First part.

His Holiness the Dalai Lama

Today in Sera Je Debate Courtyard both monastic and lay people have gathered here, spending a lot of money, despite of problems and difficulties you have taken interest and come here, and I would like to greed you all, thanks to your faith and devotion that you have come here. Since you have come here I’m very happy also. Continue reading »

2 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: That’s true, whenever things are going right, there are no problems, we may appear good practitioner, but when you face the challenges then you show your true color.

His Holiness the Dalai Lama: That’s true, whenever things are going right, there are no problems, we may appear good practitioner, but when you face the challenges then you show your true color.

Second part.

His Holiness the Dalai Lama’s continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 his 2013 teachings December 25, 2013 – January 4, 2014 on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1 – December 25, 2013. Second part.

His Holiness the Dalai Lama

Here is a huge assembly of monastic so you may not get so much money. Sometime people come here with the motivation to make money: that’s wrong! And sometimes people come here to listen to teaching and then to go out in order to do business and make money: that’s also is wrong. Or there is maybe somebody who has come here to exploit the crowd to make money: this is not what we are talking about, the dharma. Continue reading »

3 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: The teachings on dependent origination and nonviolence that we find in Buddhism is related with world peace. 

His Holiness the Dalai Lama: The teachings on dependent origination and nonviolence that we find in Buddhism is related with world peace.

Third part.

His Holiness the Dalai Lama’s continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 his 2013 teachings December 25, 2013 – January 4, 2014 on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1 – December 25, 2013. Third part.

His Holiness the Dalai Lama

When I meet westerners I speak frankly with them. So, wherever I am, like in this kind of gathering with Tibetan community, I speak honestly, I speak as a human being and not as the Dalai Lama, nor as a Buddhist. I tell people that, if I think that I’m the Dalai Lama, I’m a tibetan, or a Buddhist, actually this distance me from the others. Continue reading »

4 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: This empty nature of the mind is called Buddha nature. When is completely free from defilements, purified, then we reach Bodhi, the enlightenment and therefore we are able to serve other sentient beings effortlessly, spontaneously.

His Holiness the Dalai Lama: This empty nature of the mind is called Buddha nature. When is completely free from defilements, purified, then we reach Bodhi, the enlightenment and therefore we are able to serve other sentient beings effortlessly, spontaneously.

Fourth part.

His Holiness the Dalai Lama’s continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 his 2013 teachings on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries in December 25, 2013 – January 4, 2014, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr. Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1 – December 25, 2013. Fourth part.

His Holiness the Dalai Lama

And so, if people ask to you what Buddhism is about, you should be able to answer in this way: the main points of Buddhism are nonviolence, ethical conduct and the philosophical view of dependent origination. You that come from Tibet also, keep in mind these two things. Nonviolence it doesn’t mean that you looks smiling when you keep the ill actions in yourself, but it means that, inside yourself, you should be totally compassionate. Continue reading »

5 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: All the different Buddhist Tibetan traditions have the same practices on the Buddha

His Holiness the Dalai Lama: All the different Buddhist Tibetan traditions have the same practices on the Buddha

Fifth part.

His Holiness the Dalai Lama continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 his 2013 teachings on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries in December 25, 2013 – January 4, 2014, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr. Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1 – December 25, 2013 morning session. Fifth part.

His Holiness the Dalai Lama

The fact is that Mahayana teachings there were not giving in public and they have not been recorded. Bhavaviveka said that Mahyana teaching were compiled by Manjustri and others deities, but not by humans. Within the Mahayana teachings, there are some that was given in large assembly and others which were given very secretly: the tantric teaching, the esoteric teachings. Continue reading »

6 HH Dalai Lama: Teaching on 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Sera Monastery ‘13-’14

His Holiness the Dalai Lama: First avoid non meritory actions, second avoid grasping to self, third finally get rid of distorting views, so realizing selfness.

His Holiness the Dalai Lama: First avoid non meritory actions, second avoid grasping to self, third finally get rid of distorting views, so realizing selfness.

Sixth part.

His Holiness the Dalai Lama’s continues https://www.sangye.it/wordpress2/?cat=73 his 2013 teachings on the 18 Great Stages of the Path (Lam Rim) Commentaries in December 25, 2013 – January 4, 2014, at Sera Monastery in Bylakuppe, Karnataka, India, see here http://www.dalailama.com/webcasts/post/308-18-great-stages-of-the-path-lam-rim-commentaries—2013 . Translated into English from Tibetan by Mr. Tenzin Tsepag. Trascript by Eng. Alessandro Tenzin Villa, first revision and editing by Dr. Luciano Villa within the project “Free Dalai Lama’s Teachings” for the benefit of all sentient beings. We apologize for any possible errors and omissions.

Day 1 – December 25, 2013 morning session. Sixth part .

His Holiness the Dalai Lama

In order to reach the definite goodness, the liberation, we can reach it by using our intelligence, and therefore, in order to be able to use properly this intelligence, we need to obtain higher rebirths and, therefore, there are teaching on how to obtain higher rebirths and definitive goodness. And faith is used for the means to obtain higher rebirths and definite goodness is obtained by using this intelligence which deserves reality as it is. Through this, then we have the five folds paths that we obtain, so the object to obtain the higher rebirths and ultimately definitive goodness. Continue reading »