A Ghesce Ciampa Ghiatso: Corpo del guru, mandala del cuore

Ghesce Ciampa Ghiatso con una bellissima bimba.

Ghesce Ciampa Ghiatso con una bellissima bimba.

Omaggio al guru Kyabje Ghesce Ciampa Ghiatso da Adalia Samten Sangmo, sua discepola. Inverno 2008.

Esiste un dolore dell’anima,

tagliente

come una lama di spada.

La sua luce è pura come un diamante.

Dalle sue lacrime nascono infinite creazioni,

proprio come, si dice, è nata Tara.

È il dolore che assiste al disgregarsi di una forma

nata dalla potente forza dell’Amore Incondizionato.

E’ un dolore puro,

della stessa forza creativa.

Per questo sono già  nati

piccoli meravigliosi fiori

dai mandala dei cuori.

 

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.sangye.it/home/altro/wp-includes/comment-template.php on line 1379

Lascia un Commento

Comments are closed.