»
S
I
D
E
B
A
R
«
Pellegrini tibetani non ammessi al monastero di Kirti dalla polizia cinese
February 13th, 2017 by admin

piligrim-tibet-monastero-kirti-600x418Pellegrini tibetani non ammessi al monastero di Kirti dalla polizia cinese
I tibetani in viaggio per assistere ad un grande raduno religioso nel Sichuan, vengono fermati al confine e gli viene impedito di procedere con l’auto. Non viene fornita ai pellegrini nessuna ragione per l’impedimento del viaggio verso il monastero di Kirti.
La polizia ha solo detto che a nessun veicolo sarebbe stato permesso di viaggiare attraverso il confine. Hanno detto che i pellegrini avrebbero dovuto abbandonare le loro auto e che sarebbero stati ammessi solo se in viaggio a piedi. Questi tipi di restrizioni selettive hanno profondamente ferito i sentimenti dei pellegrini tibetani. I pellegrini provenienti da Gansu andavano a Kirti solo per motivi religiosi e non avevano commesso alcun reato”, ha dichiarato una fonte di Radio Free Asia, parlando in condizione di anonimato.

Il monastero di Kirti di Ngaba è stato teatro di ripetute auto-immolazioni e altre proteste dei monaci, ex monaci e monache contrari al dominio cinese nelle aree tibetane.

Non sappiamo se questi ordini provengono dall’alto o se la polizia sta agendo in modo arbitrario”, ha aggiunto.

Le autorità hanno fatto irruzione nel monastero nel 2011, portando via centinaia di monaci e inviandoli ad una “rieducazione politica”, mentre i tibetani locali che hanno cercato di proteggere i monaci sono stati picchiati e arrestati, riferiscono fonti in precedenti relazioni.

Grandi raduni presso il monastero sono ora strettamente sorvegliati dalle forze di sicurezza cinesi, con la polizia in borghese spesso mescolata con la folla per evitare “eventi indesiderati”. Ora ai tibetani di Gansu gli è anche impedito di arrivarci, ha dichiarato venerdì una fonte.

Traduzione a cura della Laogai Research Foundation

@page { margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120% } a:link { so-language: zxx }


Comments are closed

»  Substance: www.sangye.it   »  Style: Ahren Ahimsa